Rispondi a: Appennino Faentino

#3432
Pier Giorgio Saviotti
Partecipante

La nostra zona della vallata del Lamone e limitrofe, è piena di forre vietnamite.
Il Rovigo possiede sentieri ai lati, spesso impervi. In una certa zona c’è un “salto, con una scala(almeno c’era anni fa) ma il divertente è proprio il torrente(con gamberi di fiume) coi suoi difficili e scivolosi passaggi in mezzo a foresta. Forse adesso in stagione piogge è meno consigliabile anche perchè l’acqua è freschina. Ma vale la pena di provarci.
Altra risalita meno pericolosa, ma affascinante è la risalita dell’Ibola( ma anche Ebola) da Fognano verso Chiozzano. Trovare l’ingresso dopo essere scesi verso il Lamone a sinistra e dirigersi verso il torrente per risalirlo (vallette laterali) fino a Valpiana (diga e laghetto bellissimo). Munirsi di “machete”. Bèhhh, ciao e ne riparleremo se interessa.