Macchina fotografica e obiettivi dove metterli? Zaino da 300 litri o ?

This topic contains 3 risposte, has 3 partecipanti, and was last updated by  Navtrekking_adm 6 months, 1 week fa.

  • Autore
    Post
  • #3109

    Navtrekking_adm
    Amministratore del forum

    Un buon fotografo navtrekker non può esimersi dal portare un Tamron 150-600, un 50ino e almeno un altro obiettivo montato sulla propria Nikon o Canon
    Ma se mettesse tutto nello zaino dovrebbe convivere con borraccia, pane e salame, calzettoni di scorta, frontale e via discorrendo.
    Gli passa davanti un cervo, lo guarda sembra un tempo infinito nel quale lui prende lo zaino lo apre ci infila la mano dentro e mentre disperatamente cerca la macchina tra mille oggetti il suo amico a 4 zampe ha già lasciato il sentiero e scomparso nel dirupo già un’eternità prima.
    Da qui il dilemma: zaino da quanti litri, con scomparti separati o meno oppure un modello f-stop?
    Le soluzioni sono molteplici e ognuno di noi ha la sua, perchè non condividerle?

    • Questo topic è stato modificato 1 year, 8 months fa da  Navtrekking_adm.
    • Questo topic è stato modificato 6 months, 2 weeks fa da  Navtrekking_adm.
  • #5434

    Hill
    Partecipante

    Io uso uno zaino della Manfrotto il modello è l’Active 1 e credo che sia il più piccolo della nota casa. Secondo il costruttore oltre alla macchina c’è spazio per 4 obiettivi, io ne porto due oltre alla mia D3000 e in effetti c’è ancora spazio. All’esterno c’è una comoda cinghia per il treppiedi.

    Come si vede ha dei comodi separatori e la parte destinata alla macchina è in basso, i pesi sono quindi ben equilibrati.
    Il modello superiore, l’Active 2, forse è un pelino più capiente, ma io cercavo qualcosa di poco voluminoso, da usare anche come turista di strada, in capitali europee ad esempio.
    Sono 6 mesi che lo uso e lo trovo molto comodo, cinghie ben imbottite e materiale idrorepellente , anche se con pioggia forte c’è in dotazione un telo impermeabile.

    • Questa risposta è stata modificata 1 year, 8 months fa da  Hill.
    • Questa risposta è stata modificata 1 year, 8 months fa da  Hill.
    • Questa risposta è stata modificata 1 year, 8 months fa da  Hill.
    • Questa risposta è stata modificata 1 year, 8 months fa da  Navtrekking_adm.
  • #9613

    Claudio
    Partecipante

    Io utilizzo un Tamrac da 30 litri circa, ci sta praticamente tutto: corpo macchina, 2 obiettivi (tele e grandangolo) più qualche piccolo accessori (porta sd, batterie di scorta, convertitore macro, gopro o flash). Il fatto che utilizzo una mirrorless aiuta con gli spazi! su https://fabriziocatanzaro.altervista.org ci sono delle foto se vi interessa.
    Ciao

    • #9630

      Navtrekking_adm
      Amministratore del forum

      Belle le foto sul tuo sito Claudio.
      Per il Tamrac che dire? E’ il top per un fotografo, i costi sono alti ma è un’attrezzatura pensata ad hoc per corpi macchina e obiettivi.
      Personalmente uso una datata reflex D800 non proprio leggera e compatta, quindi nelle escursioni evito treppiedi e cambi di obiettivi, lo zaino lo finisco di saturare con vestiario, torce, coltelli, batterie, borracce e ammenicoli vari.
      Come ti trovi con la mirrorless? Sono tentato, anche se la mia essendo tropicalizzata non teme la mancanza di attenzioni nei suoi confronti, pioggia, neve e bagni imprevisti nei ruscelli sono tutte esperienze che ha superato senza batter ciglio.

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.