Navtrekking cos'è e come funziona in pillole

This topic contains 2 risposte, has 2 partecipanti, and was last updated by  Navtrekking_adm 1 year, 2 months fa.

  • Autore
    Post
  • #2933

    Navtrekking_adm
    Amministratore del forum

    In questa discussione facciamo un pò di chiarezza sul sito, i suoi scopi e le funzionalità.

    Navtrekking è un sito web, dedicato agli amanti delle attività in natura che siano passeggiate , giri in mountain bike, ciaspolate, fotografie, ecc.

    E i navtrekker, i suoi iscritti, sono persone con questa passione nel sangue, che nel sito possono trovare escursioni come traccia per le loro attività, amici con cui condividere esperienze e informazioni , concorsi con premi per i più attivi di loro sul sito e possono creare eventi per allargare il numero di partecipanti alle uscite.

    Il sito è strutturato in maniera molto semplice ma essendo piuttosto vario facciamo un sommario delle sue funzioni più utili:

    ESCURSIONI

    https://www.navtrekking.com/lista-escursioni/ l’elenco delle attività, in ordine cronologico, dalla più recente in poi. Si accede dal menu’ “escursioni”

    https://www.navtrekking.com/ricerca-escursioni/ : lista delle escursioni, cliccando su Ricerca Classica” è possibile effettuare una ricerca filtrando i parametri selezionati. Ad esempio nel campo “Punti di interesse” digitando il nome di una località è possibile vedere tutte le escursioni che passano da lì. Selezionando il “Comune di Partenza” invece filtreremo solo le attività che da lì iniziano.Si può accedere a questa sezione dall’icona “Cerca Escursione” presente in alto a dx in tutte le pagine.

    https://www.navtrekking.com/nuova_escursione/ : dove inserire le proprie escursioni, seguendo passo a passo le istruzioni.I primi dati che il form chiede sono: il caricamento (opzionale) del file (gpx o similare) del tracciato e il titolo che dovrebbe specificare le località di partenza, arrivo e le più importanti raggiunte durante il percorso. Il campo “Descrizione”, anch’esso opzionale, dà la possibilità di spiegare meglio il percorso,le sue caratteristiche e i punti dove magari prestare attenzione per un incrocio, un panorama, ecc. Una volta completati i primi tre passaggi, accettando “Termini e Condizioni” , si passa all’inserimento degli altri dati, dove ci sarà anche la possibilità di inserire le proprie foto, sempre opzionali ma anche sempre ben accette. Si può accedere a questa sezione dall’icona “Carica Escursione” presente in alto a dx in tutte le pagine.

    MEMBRI

    https://www.navtrekking.com/membri-4/ : l’elenco degli utenti, dove poter chiedere amicizie, cercare altri utenti, vedere gli amici. Cliccando sul nome di un utente si visita la sua pagina utente dalla quale poter inviare messaggi.

    https://www.navtrekking.com/attivita/ : l’elenco delle ultime attività degli utenti

    Login e Logout : Accedere al sito con proprio utente e password e ovviamente uscire dal sito.

    da qualsiasi pagina in alto a dx selezionando ” il mio profilo” : si accede alla propria pagina utente, in cui è possibile vedere le proprie attività, le notifiche come ad esempio nuove richieste di amicizia e risposte ai nostri commenti, messaggi, cambiare i propri dati personali, cambiare la propria password, aggiungere modificare la propria immagine profilo e tanto altro.

    https://www.navtrekking.com/gruppi/ : si accede alla pagina dove poter iscriversi a gruppi o crearne di nuovi

    https://www.navtrekking.com/forums/forum/forum-2/ : la pagina generale del forum dalla quale poi selezionare forum e discussioni. Qui si è liberi di partecipare a discussioni e crearne di nuove, specie se si necessità di aiuto e consigli degli altri utenti

    CONCORSI

    https://www.navtrekking.com/events/categories/concorsi/ : la pagina ufficiale dei concorsi a premi dove si possono selezionare quelli attualmente attivi, cliccando sul concorso si accede alla relativa pagina dove sono presenti validità, regolamento e la descrizione del premio in palio.

    EVENTI

    https://www.navtrekking.com/eventi-2/ : la pagina con il calendario dei prossimi eventi, è presente in fondo anche una mappa che riassume tutte gli eventi per località.

    https://www.navtrekking.com/aggiungi-evento/ : da qui è possibile creare un evento o modificarne uno già inserito. La creazione è libera!

    Questo il sito in pillole per qualsiasi dubbio o problematica c’è sempre il “cerchi aiuto?” in fondo ad ogni pagina dove poter andare un’email oppure il forum. O mandare un messaggio ad un altro utente 😉

    Buon Navtrekking!!!

    Se hai dubbi o necessità di aiuto non farti problemi a chiedere!

  • #5639

    Pier Giorgio Saviotti
    Partecipante

    Carissimo Andrea, non voglio essere un polemico analista di scelte programmatiche e neppure un asettico giudice. Come ho già detto riesprimo la mia simpatia per Navtrekking di cui tu sei il conduttore e l’espressione di sviluppo.
    Ogni impostazione, di qualsiasi sito, blog, ecc. è frutto di una “filosofia” creativa di qualcuno.
    Ad esempio, le app di navigazione, trekking, tracciatori, mappe, ecc. hanno tutte (o quasi per effetto dei copiatori) una diversa impostazione, settaggi diversi, risultati diversi, esattezze ed espressioni dati diverse, utilizzo di memorie spesso incompatibili con la maggior parte dei devices sempre al limite.
    E spesso …..prendere o lasciare.
    Dopo questo, magari discutibile, preambolo, vado al dunque a proposito della simpatica impostazione della “nidificazione”. Sicuramente si parte dall’idea che sia meglio pianificare e schematizzare le informazioni (nel nostro caso, i commenti) per andare a pescare a botta sicura ogni cosa che sia posta diligentemente al proprio posto. Idea molto importante e tecnica.
    A prescindere che sarebbe giusto che ogni commento fosse espresso con stretta inerenza al titolo di inizio, senza divagazioni o altre argomentazioni, ma di fatto(come quasi dovunque) si divaga spostando il focus su altro che il postante giudica attinente, ma poi va a finire che tratta di altri argomenti.
    Ad esempio recente, siamo focalizzati su di un sentiero parte di un bel trekking, e vorremmo parlare di questo, ma si salta fuori che ci sono le zecche….hahaha allora tutta una rendicontazione medica, esperienze personali e racconti che sono spesso personali(anche un “mea culpa”) ecc. Oppure che in un trip abbiamo visto un cinghiale…ecco che salta fuori che ci sono certi posti in cui se ne festeggia la destinazione culinaria a colpi di spezzatino e salciccie. e lì ho visto degli amici che mi hanno raccontato…bla..bla…
    Torna utile la nidificazione che rischia di confinare gli argomenti al passato cronologico di un cluster da andare a ricercarsi, oppure è meglio riaffidarsi al puro e semplice iter cronologico?
    Un tuo parere mi sarebbe gradito.
    Ciao e buona conduzione e sempre camminate!
    Pier Giorgio ( qui è il caso di strarompi).hahaha…..

  • #5642

    Navtrekking_adm
    Amministratore del forum

    Carissimo Pier Giorgio,
    per quanto concerne la parte teorica, quindi la filosofia che sta alla base di un progetto, il nostro sito dovrebbe tendere a quello che ogni amante delle escursioni e della Natura cerca. Quindi i valori fondanti sono la libertà (d’espressione), la ricerca del nuovo e dell’inesplorato, l’Ipotesi Gaia dove tutti gli esseri viventi (utenti) siano capaci di autoregolarsi per favorire le condizioni generali della vita.
    La pratica, purtroppo, è sempre un mediare tra ciò che vorremmo e ciò che possiamo.
    Non sempre si riesce a centrare gli obiettivi, ma di sicuro l’andar fuori traccia in una serie di commenti e doverli in qualche modo cercare non si discosta dalle nostre linee guida. Libertà di scrivere dove, quando e cosa si vuole (a parte ovvi limiti) e la ricerca delle informazioni che non sono per forza dove le vogliamo trovare noi rientrano nella “vision”. Sta agli utenti divagare o meno, certo se il fuori tema fosse nidificato a sè, quindi rispondendo al commento padre della divagazione, sarebbe tutto più ordinato ma non lo vediamo come un problema, anzi.
    Passami il latino maccheronico ma ci sta bene:
    “Fate vobis”

Devi essere connesso per rispondere a questo topic.